citazionismo

L’inferno sono gli altri.
La mia eterna sicurezza si frange sugli angoli della tua bocca.
Odio l’angoscia che mi trasmetti ed odio te mentre mi comunichi la mia superficialità.

E’ tutto finito.

Ho bisogno di qualcuno che gridi i miei pensieri per me, perché ancora non so quali sono.
Ho scavato tanto a fondo da ritrovare la luce.
Try to understand.
Ho lasciato che mi facessi del male, ma ora non può succedermi più nulla:
sono troppo pura per chiunque.

Vergine di acetilene, torno a nascondermi nel mio io più profondo.
Nel buio mi convinco:
“l’enfer sont les autres”.

  • Utente:
    gimmeonekiss
  • Autore:
    Elena
  • Data:
    29/10/2008 11:46:34
  • Voto:
  • Commenti Commenti:
    2
  • Preferiti Preferiti:
    0
  • Visite Visite:
    1486
  • Commenti
  • Veramente profonda ed emozionante...gabriele
    Gabriele (08/11/2008 15:18:47)
  • la trovo davvero bella ritoccherei solo le pause importanti per una poesia emozionante come questa. Complimenti. LaSaint
    LaSaint (11/06/2008 17:28:06)

Vuoi lasciare un commento? Registrati oppure accedi se sei già membro