Poesia

FOTOGRAFIE

(SILVANA )


Eternità di un tempo che ha fermato
Le lancette del suo orologio
Parlano al cuore
Udir non più la squillante sua Voce
O sentir i profumi e gli aromi
Di quel bel tempo andato
Ritornar allor non è concesso
A noi umani
Incisa rimane tra le pieghe del domani
l'emozione di un magico istante
Come un Edera abbarbicante
Ossigena il dolce ricordo
Di una libertà che non scordo

Silvj

  • 02/10/2019 11:44:09
  • Commenti 0 Preferiti 0 Visite 4

Etichette

amore anima cielo cuore desiderio dolore donna emozioni eros esistenzialismo fine italiana lacrime lei mamma mare morte passione pensieri poesia Poesia erotica poesie ricordi riflessioni sensazioni sentimenti sentimento Sogni Sole solitudine vita