Poesia

CHE MERAVIGLIA

(SILVANA )

CHE MERAVIGLIA

Che meraviglia
è la primavera che il cuor ti piglia
sui prati occhieggian le prime margherite
al clima che si fa mite
i bimbi felici corrono a perdifiato
sul verde prato da poco falciato
insieme ad i nonni attenti
ad evitar loro incresciosi incidenti
uccellini di ogni foggia e colore
cinquettano il loro amore
dal pesco vestito di rosa
dal mandolo vestito da sposa
Si rallegran gli occhi di tutti quanti
e le orecchie ai dolci canti
di chi intona un ritornello
mentre lavora con l'incudine ed il martello
di chi intona una melodia
...
[Continua]

Silvj

  • 12/04/2019 10:29:49
  • Commenti 0 Preferiti 0 Visite 5

Etichette

amore anima cielo cuore desiderio dolore donna emozioni eros esistenzialismo fine italiana lacrime lei mamma mare morte passione pensieri poesia Poesia erotica poesie ricordi riflessioni sensazioni sentimenti sentimento Sogni Sole solitudine vita