Il suono dell'anima

Il suono dell’anima
è un assordante rumore di vuoto
un fiocco di neve caduto nel nulla

il suono dell’anima
è dolce melodia di assenza
è il rumore ed il suo contrario
è poesia dalle dita di un pianista sordo

Il suono dell’anima
rispecchia l’emozione che provi dentro

il suono della vita
non sempre è uguale

il suono dell’anima
è la melodia di chi non vuol ascoltare
la voce della realtà
fa rumore
fa amore
o forse certe volte
è un sonoro stupore

Il suono dell’anima
è d’un ritmo nero
d’un nero sentimento nuovo
che scalda muscoli
e forma pensieri
oscuri
e strappa vita
e divora sorrisi

il suono dell’anima
è un tamburo di guerra
è una vibrazione di rabbia
è il rancore d’un esistenza strappata
divisa a metà
distrutta dall’interminabile rumore d’una guerra interiore

il suono dell’anima
è rabbia antica
che sfocia in dolore
che aumenta il calore
che distrugge l’amore
che divora il passato
che folgora il presente
che abbatte ogni futuro
è un incalzante orchestra
che suona la ferocia che rimbomba nella mia testa
è il delirio
è la potenza
è il desiderio di sesso
è il desiderio di me stesso
è la totale assenza d’un’anima
è la sofferenza

il suono dell’anima
è “o’ fortuna”
è “requiem for a dream”
è una danza maori
è un oceano che si infrange sulle rocce a picco
che si scagliano nel mare
che si avventa contro il sole nel suo riflesso
e in se stesso nell’ideale continuo dell’orizzonte
è la vita
è la morte
e l’esistenza su queste due sole sponde

  • Utente:
    gasarivolta
  • Autore:
    Gaetano Giuseppe Salatiello GaSaRivolta
  • Data:
    17/05/2010 23:50:28
  • Voto:
  • Commenti Commenti:
    0
  • Preferiti Preferiti:
    0
  • Visite Visite:
    807
  • Commenti

Vuoi lasciare un commento? Registrati oppure accedi se sei già membro