dimmi che mi ami

Dimmi che mi Ami, come mai è stato prima! Dimmi che mi Ami...e che mai occhi hai scrutato cosi a fondo e che mai ad Anima hai spiegato cosi in alto le Ali Dimmi che non hai mai stretto mani tremando e che il Tuo Cuore non ha mai smesso di battere per un'Emozione Dimmi che mi Ami ..e che i Tuoi pensieri non hanno mai navigato cosi lontano e che le Tue fantasie ..non hanno mai salpato per mari lontani ...e dimmi che mai Volto uguale al mio ..nei tuoi Sogni è mai apparso Dimmi..quale poesia hai letto nel tempo trascorso che parlasse di me? ..e quale canzone hai ascoltato che pronunciasse il Mio Nome?

  • Utente:
    Giovanni
  • Autore:
    runa74
  • Data:
    26/06/2008 16:46:27
  • Voto:
  • Commenti Commenti:
    6
  • Preferiti Preferiti:
    1
  • Visite Visite:
    1746
  • Commenti
  • poesia intrisa di tanto amore per l'amata ma che chiede rassicurazioni sul suo amore..
    Silvj (09/05/2017 09:05:44)
  • Bellisima,grazie.
    marypersempre (04/07/2008 18:45:58)
  • A te che sei l’unica al mondo
    L’unica ragione per arrivare fino in fondo
    Ad ogni mio respiro
    Quando ti guardo
    Dopo un giorno pieno di parole
    Senza che tu mi dica niente
    Tutto si fa chiaro
    A te che mi hai trovato
    All’ angolo coi pugni chiusi
    Con le mie spalle contro il muro
    Pronto a difendermi
    Con gli occhi bassi
    Stavo in fila
    Con i disillusi
    Tu mi hai raccolto come un gatto
    E mi hai portato con te
    A te io canto una canzone
    Perché non ho altro
    Niente di meglio da offrirti
    Di tutto quello che ho
    Prendi il mio tempo
    E la magia
    Che con un solo salto
    Ci fa volare dentro all’aria
    Come bollicine
    A te che sei
    Semplicemente sei
    Sostanza dei giorni miei
    Sostanza dei giorni miei
    A te che sei il mio grande amore
    Ed il mio amore grande
    A te che hai preso la mia vita
    E ne hai fatto molto di più
    A te che hai dato senso al tempo
    Senza misurarlo
    A te che sei il mio amore grande
    Ed il mio grande amore
    A te che io
    Ti ho visto piangere nella mia mano
    Fragile che potevo ucciderti
    Stringendoti un po’
    E poi ti ho visto
    Con la forza di un aeroplano
    Prendere in mano la tua vita
    E trascinarla in salvo
    A te che mi hai insegnato i sogni
    E l’arte dell’avventura
    A te che credi nel coraggio
    E anche nella paura
    A te che sei la miglior cosa
    Che mi sia successa
    A te che cambi tutti i giorni
    E resti sempre la stessa
    A te che sei
    Semplicemente sei
    Sostanza dei giorni miei
    Sostanza dei sogni miei
    A te che sei
    Essenzialmente sei
    Sostanza dei sogni miei
    Sostanza dei giorni miei
    A te che non ti piaci mai
    E sei una meraviglia
    Le forze della natura si concentrano in te
    Che sei una roccia sei una pianta sei un uragano
    Sei l’orizzonte che mi accoglie quando mi allontano
    A te che sei l’unica amica
    Che io posso avere
    L’unico amore che vorrei
    Se io non ti avessi con me
    a te che hai reso la mia vita bella da morire, che riesci a render la fatica un immenso piacere,
    a te che sei il mio grande amore ed il mio amore grande,
    a te che hai preso la mia vita e ne hai fatto molto di più,
    a te che hai dato senso al tempo senza misurarlo,
    a te che sei il mio amore grande ed il mio grande amore,
    a te che sei, semplicemente sei, sostanza dei giorni miei, sostanza dei sogni miei...
    e a te che sei, semplicemente sei, compagna dei giorni miei...sostanza dei sogni...

    A TE CHE SAI...
    Giovanni (03/07/2008 09:48:48)
  • grazie per aver aggiunto il mio nome
    anche se fra di noi..lo sai...
    Runa74 (26/06/2008 17:05:06)
  • SEMPRE CON AFFETTO CON TE LO SAII
    RUNA
    Giovanni (26/06/2008 16:45:35)
  • hmm...
    se non sapessi che lo hai fatto con affetto..mi arrabbierei molto*
    Grazie comunque
    -Runa-
    Runa74 (25/06/2008 16:48:03)

Vuoi lasciare un commento? Registrati oppure accedi se sei già membro