Un Treno verso il mare

La spiaggia aspetta la solitudine
di un inverno fradicio di neve.
Le nostre parole sono in balia
di onde, che leggere, ci soffocano.

Voci femminili ci trascinano
nelle piazze dove il nulla
corre attraverso il cielo,
e le stelle lo rincorrono.

Un treno verso il mare
da il suo addio al mondo:
saluta le persone che lo sfiorano,
e chiama a sé chi si dispera.

  • Utente:
    Gabriele
  • Autore:
    Gabriele Berardi
  • Data:
    10/01/2009 14:02:14
  • Voto:
  • Commenti Commenti:
    0
  • Preferiti Preferiti:
    0
  • Visite Visite:
    811
  • Commenti

Vuoi lasciare un commento? Registrati oppure accedi se sei già membro