Poesia Amara



Era sera,
era sabato,
portavi il tuo solito profumo
quando ancora non era solito,
i tuoi occhi erano meraviglia,
dove c'era ancora la dolcezza dello scoprire,
il tuo corpo elegantemente nascosto,
il tuo amore ancora un soffio,

era sera,
ed era sabato,
quando ti amavo.

  • Utente:
    Quesada
  • Autore:
    Giuseppe
  • Data:
    03/11/2008 17:23:49
  • Voto:
  • Commenti Commenti:
    0
  • Preferiti Preferiti:
    0
  • Visite Visite:
    896
  • Commenti

Vuoi lasciare un commento? Registrati oppure accedi se sei giĆ  membro