Montagne...

montagne sono le dinamiche che inondano se stesse

picchi elevati che come guglie stimolano il cielo

divisi il sole e la luna silenti, come opposti, si offrono a scelta

fiumi sono le parole che non hanno senso

parole non sono che suoni nelle tempeste di questo mondo

ascoltare il silenzio che si fa parola...

come l'attimo prima dell'alba...

silenzio poi inizia il giorno...è azione silente...

due opposti, luna e sole...

notte e giorno...

aspettiamo lì nell'attimo dove è pausa...

possiamo restarci ma cessiamo di esistere...

conoscerlo ci rende l'esistenza.

  • Utente:
    aviram
  • Autore:
    aviram
  • Data:
    26/08/2008 10:09:13
  • Voto:
    -
  • Commenti Commenti:
    0
  • Preferiti Preferiti:
    0
  • Visite Visite:
    669
  • Commenti

Vuoi lasciare un commento? Registrati oppure accedi se sei già membro