Poesia

SEI SALVO

(SILVANA )



con le tue parole pungenti e dure come trine
mi hai tessuto un bavaglio
me lo hai stretto intorno alla mia bocca
soddisfatto della tua malefatta
mi hai messo a tacere
io ti ho lasciato fare
perché opporsi a chi vuole far vincere
a tutti i costi la menzogna e la falsità?

La Verità è destinata a trionfare
e piano piano
il tuo bavaglio si è consumato
cadendo a terra come pietra nera
infrangendosi in mille pezzi
Ti ho guardato
ora il bavaglio lo vedo stringersi alla tua bocca
sento il tuo grido di aiuto
...
[Continua]

Silvj

  • 21/02/2020 13:01:52
  • Commenti 0 Preferiti 0 Visite 3

Etichette

amore anima cielo cuore desiderio dolore donna emozioni eros esistenzialismo fine italiana lacrime lei mamma mare morte passione pensieri poesia Poesia erotica poesie ricordi riflessioni sensazioni sentimenti sentimento Sogni Sole solitudine vita